vedi flickr (www.flickr.com): Antonio Palermi La ricchezza di Acqualagna è sicuramente il tartufo bianco ma oltre questa rarità il suo territorio racchiude altre piccole perle: sono le falesie della valle del fiume Candigliano, un affluente del Metauro. Una valle ricca di pareti rocciose (Gole del Furlo, Balzo della Penna) e di strette valli laterali dove sono stati attrezzati diversi siti di arrampicata. Uno di questi, il fosso dell'Eremo, è situato dentro una di queste valli minori, un luogo solitario, al riparo da rumori e facilmente raggiungibile a piedi con una piacevole camminata. La parete principale si trova proprio sopra il torrente, sul fondo del vallone; per questa caratteristica è possibile arrampicare anche d'estate nonostante la quota non sia elevata. Di contro nei giorni festivi questo sito può risultare molto affollato. Le vie sono attrezzate con fix in acciaio e i nomi sono riportati alla base. Le catene per la discesa sono di acciaio e generalmente in buono stato. In totale ci sono poco meno di 60 vie situate in diversi settori. La roccia è calcare di buona qualità ancora non levigata.

I settori principali sono quelli nei pressi del torrente poi esistono altre pareti proprio all'imbocco della valle. Diverse vie hanno una lunghezza superiore a 30 m (consigliata una corda da 80 m), in questo caso sono state attrezzate delle calate intermedie così da agevolare coloro che non hanno molta resistenza (oppure una corda non adatta). Il luogo è molto bello, proprio a ridosso del torrente (il fosso dell'Eremo). Sotto la parete ci sono alcune panche e un ponticello permette di guadare facilmente il corso d'acqua. Se si continua sul sentiero principale si può visitare quello che rimane di un vecchio eremo (Eremo di S. Maria in Morimondo), purtroppo solo due muri perimetrali ... pericolanti! #. Insomma, un luogo piacevole, con belle vie, su roccia buona e se mettete una birra in fresco nel torrente ... che altro?

Dai un voto a questo sito di arrampicata: 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 3.60 (5 Votes)

Accesso

Sulla strada statale Acqualagna-Piobbico (SS 257), a circa 10 Km da Acqualagna, tra il Km 39 e 40, nei pressi di un ponte, si parcheggia in un'ampio piazzale. Sul lato della strada c'è un cartello giallo con la scritta "Fosso dell'Eremo" #.

Avvicinamento

Dal piazzale si attraversa la strada e si segue la stradina che scende verso il fiume. Subito si raggiunge una confluenza con un fosso che proviene da sinistra. Il primo settore: "Scuola" si trova proprio sopra questo torrente a pochi metri dalla strada #. Se si desidera raggiungere i settori principali occorre superare il ponticello di cemento quindi prendere la stradina (in cemento #) che sale verso sinistra. La strada dopo un primo tratto in salita diventa pianeggiante. Si oltrepassa un cancello # poi una vecchia costruzione # quindi si passa sull'altro versante della valle. Ancora un tratto pianeggiante # e si giunge nel settore principale (circa 2 Km dal parcheggio, panche e ponte in legno per attreversare il torrente #). Se si costeggia la parete si raggiunge in breve anche gli altri due settori Giallo e Grottone.

Could not load widget with the id 30.

Le vie

ViaGradoLun.
SETTORE SCUOLA
E' il primo settore che si incontra dal parcheggio subito a sinistra del fosso.
senza nome5a8
senza nome5a8
senza nome5b15
senza nome5c12
Victor Victoria6a 
Te le raccomando SX6c+ 
Te le raccomando DX6b+ 
Tentar non cuoce6c+ 
Verde Guatemala6c+ 
Vuoto di pensiero6b+ 
senza nome5b+ 
SETTORE FIUME (da sin. a destra)
E' il settore principale della zona. Proprio sopra il torrente.
A scuola!6b+30
Oro e carbone L15b+20
Oro e carbone L26c35
Per corsi L15b20
Per corsi L26c35
Giambuzzo6b35
Linea d’ombra6b22
Gino Pilottino L15c15
Gino Pilottino L26b18
Eremo Romolo L16a+20
Eremo Romolo L26c+35
Profumo di roccia L16a15
Profumo di roccia L26b18
Vite parallele L16a+16
Vite parallele L26616
La musica del caso6a+20
Autodafè6b20
Solo di passaggio6c20
Soli nei passaggi6c20
Paria dei cieli6c+25
Oscuro scrutare7b20
Trazione integrale7c20
Presenze invisibili7b25
Miss Caldo6c+16
Visitor7a+20
Storia di nessuno7b+20
Sogni e sintomi7b20
Castelli di rabbia7b18
Ultimo metro7a20
Morgana7a+20
Traverso7a20
Pingu5c15
Mago Girò5c15
Pinga6a15
SETTORE MURO GIALLO
Naturale prosecuzione del settore FIUME, poco più a monte.
Harry Potter7b35
Hermione7b30
Ron7b+32
Gynny7b+30
Malfoy7b30
Diedro6c+20
Rotterdam6b20
SETTORE GROTTONE
Confinante con il settore MURO GIALLO, poco più a sinistra di questo. Le vie qui sono tutte strapiombanti e difficili.
Nero di seppia7a+30
Bau Flo7b30
Spiriti nell’aria7b+30
Nostalgia di futuro7c32
Maya7c28
Polvere7c+30
Clandestino8a33
Charizard7a+30

Informazioni tecniche

  • Regione/Provincia/Comune: Marche/Pesaro-Urbino (PU)/Piobbico
  • Quota s.l.m.: 350 m circa
  • Numero vie: circa 60
  • Tipo Roccia: calcare
  • Chiodatura: fix da 10 mm e catene con moschettone
  • Esposizione: varia (il settore principale est, sud-est)
  • Periodo: primavera/estate/autunno
Bibliografia
  • Calcare di Marca - a cura di Marco Nardi - Edizioni Versante Sud - Ed. 2012
  • Calcare di Marca - Arrampicata Sportiva nelle più belle falesie della Marche - A. Angelini, V. Lorenzetti, M. Palma, P. Pieralisi, E. Poncarelli, L. Rossetti - 2005

Immagini

Arrampicata - Fosso dell'Eremo
Arrampicata - Fosso dell'Eremo
Arrampicata - Fosso dell'Eremo
Arrampicata - Fosso dell'Eremo
Arrampicata - Fosso dell'Eremo
Arrampicata - Fosso dell'Eremo
Arrampicata - Fosso dell'Eremo
Arrampicata - Fosso dell'Eremo
Arrampicata - Fosso dell'Eremo
Arrampicata - Fosso dell'Eremo
Arrampicata - Fosso dell'Eremo
Arrampicata - Fosso dell'Eremo

Foto tratte da logo flickr Flickr (Antonio Palermi)